Imparare la SEO: gli step da seguire

con Nessun commento

Negli ultimi anni gli aspetti legati alla Search Engine Optimization hanno catalizzato sempre maggiori attenzioni. Ciò perché ci si è sempre di più resi conto dell’importanza, per un sito web, di essere visibile nei motori di ricerca. Questi ultimi infatti, a partire da Google, sono diventati sempre più centrali come punti di incontro tra la domanda e la ricerca di servizi.

La crescita della SEO ha anche sviluppato una comunità di professionisti addetta ai lavori. Si tratta di una professione molto interessante, che coniuga aspetti tecnici, tipici delle scienze informatiche, e altri più legati all’editoria (se non anche alla sociologia, quando ci si sposta sul search intent degli utenti).

Ma come fare dell’ottimizzazione per i motori di ricerca la propria professione? Imparare la SEO è a portata di tutti, farlo bene non di molti. Occorre studio, sperimentazione sul campo, continuo aggiornamento ed esperienza. Ma vediamo insieme alcuni spunti da cui chi vuole imparare la SEO può partire.

Consigli per chi vuole studiare la SEO

Il primo consiglio è assolutamente quello di studiare l’HTML. Il linguaggio di markup infatti è lo strumento principale con cui si comunica con i motori di ricerca. Si tratta di un marcatore non difficile da imparare, almeno negli aspetti più importanti legati alla SEO.

Spostandoci poi ai manuali o libri su cui si può fare riferimento per imparare la SEO, ve ne sono alcuni interessanti anche in lingua italiana. Per i principianti assoluti, partirei con il testo di Giorgio Taverniti: SEO Power. Un vero manuale completo è ben scritto è invece il libro realizzato da Marco Maltraversi: SEO e SEM: Guida avanzata al Web Marketing. Infine, consigliamo anche una lettura del testo di Francesco Margherita, Manuale di SEO Gardening, che raccoglie interessanti spunti anche sul piano sociologico e semantico.

Se invece avete un business online e necessitate di una consulenza SEO o attività di posizionamento a tutto tondo, si può fare riferimento alle numerose Agenzie SEO, sorte in Italia negli ultimi anni. Su Milano ad esempio, è presente l’agenzia SEO Milano. Si tratta però solo di un riferimento. Occorre scegliere con cura perché si tratta di un mercato dove non mancano agenzia o professionisti del tutto improvvisati.